Bicchierini invernali: croccante al mandarino, composta dello stesso frutto, cremoso alla ricotta, gelée di mandarini

Questi bicchierini riservano piacevolissime sorprese per le sfumature di gusto e i contrasti di consistenze in cui è declinato l’agrume protagonista. Particolarmente interessante la texture del croccante al mandarino.CONTINUA A LEGGERE

0

Il mare d’inverno

Amo la solitudine del mare d’inverno, che mi invita a parlare con me stessa, mentre lo sguardo si ferma all’orizzonte. Dalle raccolte, silenziose parole dei miei pensieri nasce a poco a poco il desiderio di voci note ed affettuose, di presenze care e preziose a cui dedicare il mio tempo e le mie passioni. Ed è il mare d’inverno ad ispirarmi il menu per dare realtà a questo rinato trasporto:CONTINUA A LEGGERE

0

Piccolo cannolo salato: ricotta, gambero e caviale di pompelmo rosso e Campari

Contrasti di consistenze, sapori e temperature in questo antipasto che ruba a un famosissimo dessert siciliano l’idea di un involucro croccante da farcire con morbida ricotta; ma è il mare a dare identità alla preparazione con il sapore pieno della bisque di crostacei e il gambero che, appena scottato, si adagia morbido sul cannolo. La dolcezza dell’insieme è attutita dalle note amarognole del caviale di pompelmo e Campari.CONTINUA A LEGGERE

0

In una cupola splendente: mousse leggera al Cointreau, cremoso al cioccolato fondente, croccante di pistacchi e mandorle

In una semisfera splendente mousse leggera al Cointreau, cremoso al cioccolato fondente, croccante di pistacchi e mandorle (2)

La delicatezza della mousse al Cointreau accoglie il sapore pieno del cremoso al fondente; la morbidezza della composizione trova il contrasto dell’inserto di croccante e, con maggiore cedevolezza, della dacquoise a cui si appoggia.CONTINUA A LEGGERE

0

Pranzo di Natale

Ogni anno la festa del Natale rapisce tutti i miei pensieri e chiede alla mia immaginazione di rinnovare la sua atmosfera e il suo incanto. Sottraggo allora lunghi momenti delle mie giornate ai vortici frenetici che sono sempre sul punto di assorbirli e in questo ozio meditativo prende forma la magia antica e sempre nuova che dedico ai miei affetti. Il culmine di tutto è la tavola di Natale, con un menu sospeso tra tradizione e ”licenze poetiche”:CONTINUA A LEGGERE

0

Capesante fritte alle mandorle farcite del loro corallo su insalatina di sedano e mela Annurca

Un antipasto prezioso, frequentemente presente sulla tavola natalizia, promette piacevoli emozioni gustative. La croccantezza della panatura alle mandorle contrasta armoniosamente con la morbidezza della capasanta, farcita in modo inconsueto. L’insalatina di stagione aggiunge un tocco di freschezza.CONTINUA A LEGGERE

0