Filetto di orata con pomodoro fresco allo zenzero e granella di pane alle olive taggiasche

Filetto di orata con pomodoro fresco allo zenzero e granella di pane alle olive taggiasche

La nobile carne dell’orata si adagia su una fresca salsa di pomodoro, ravvivata dalla nota pungente dello zenzero fresco. Una presenza croccante e sapida si aggiunge con la granella di pane alle olive taggiasche.

 

Ingredienti per 4 persone

 

PER I FILETTI DI ORATA

4 tranci di orata da circa 120 g l’uno

30 g di olio extravergine d’oliva

q.b. di sale

1 spicchio d’aglio

2 rametti di rosmarino tenero

 

PER LA SALSA DI DATTERINI

25 pomodori datterini

30 g di olio extravergine d’oliva

5 foglie di basilico

q.b. di sale e pepe

2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato

 

PER LA GRANELLA DI PANE

100 g di pane di Altamura

50 g di olive taggiasche

40 g di olio extravergine d’oliva

2 rametti di rosmarino tenero

q.b. di sale

 

PER LA FINITURA

aghi di rosmarino

listarelle di zenzero

 

Preparazione

  • Per la granella di pane, tagliate il pane di Altamura a cubetti e tritate le oliva taggiasche. Saltate il pane in padella con olio e rosmarino e fatelo tostare. Aggiungete fuori dal fuoco le olive tritate e un pizzico di sale e tritate ancora per ottenere una granella croccante.
  • Per la salsa di pomodoro fresco, cuocete i datterini per alcuni minuti in padella con olio, sale, pepe e basilico, in modo che si ammorbidiscano. Frullate i pomodorini, regolate di sale e pepe e filtrate al colino cinese; aromatizzate la salsa con lo zenzero fresco grattugiato.
  • Per i filetti di orata, ungete i tranci con olio extravergine d’oliva e salate. Scaldate una padella con uno spicchio d’aglio e 2 rametti di rosmarino. Scottate i filetti prima dal lato del taglio per 1 minuto e poi dal lato della pelle. Continuate la cottura in forno a 200°C per 5 minuti.

 

 

Finitura

Disponete la salsa di pomodoro sul fondo dei piatti individuali e adagiatevi sopra un trancio di orata con la pelle rivolta verso l’alto. Ricoprite ogni filetto con la granella di pane alle olive taggiasche e decorate con aghi di rosmarino e listarelle di zenzero fresco.

 

Non ci sono commenti

Lascia un commento