Torta di farina di grano saraceno e confettura di mirtilli rossi di montagna

Torta di farina di grano saraceno e confettura di mirtilli rossi di montagna

La rustica farina scura di grano saraceno regala intriganti sorprese a questa torta sofficissima, che trae una acidula freschezza dall’incontro con la confettura di mirtilli rossi.

Ingredienti per 6 persone

PER LA TORTA

200 g di burro

200 g di zucchero

5 uova (gli albumi devono essere montati a parte)

200 g di farina nera di grano saraceno

1 bustina di zucchero vanigliato

180 g di mandorle tritate

burro per ungere la tortiera

farina per rivestirla

PER LA FINITURA

400 g di confettura di mirtilli rossi di montagna

zucchero a velo

ciuffetti di panna montata appena zuccherate

un filo di sciroppo della confettura di mirtilli

foglioline di menta

 Preparazione

In planetaria montate a spuma il burro morbido con lo zucchero, unite i tuorli, uno per volta, poi la farina, lo zucchero a velo vanigliato, le mandorle tritate; per ultimi amalgamate delicatamente gli albumi, montati a neve soda. Versate il composto nella tortiera imburrata e infarinata e passate in forno caldo a 200°C fino a completa cottura.

Finitura

Togliete il dolce dalla tortiera quando è freddo, tagliatelo a metà in senso orizzontale, spalmatelo di confettura di mirtilli rossi, ricoprite, cospargete di zucchero a velo e servite. Potete accompagnare la degustazione di ciascuna porzione con un ciuffetto di panna montata, colorato con un filo di sciroppo della confettura, e foglioline di menta.

Non ci sono commenti

Lascia un commento