Sulla tavola di Giugno

Menu di giugno: primi guizzi di estate

Che cosa si può dire di giugno, il tempo dell’estate nella sua nascente perfezione, il compimento della promessa dei mesi precedenti, e ancora nessun segno che ci ricordi che la sua fresca e giovane bellezza potrà un giorno svanire. (Gertrude Jekyll)

 

Quando giugno distende intatti sulla natura i colori e i profumi dell’estate schiudendo desideri di giorni magici, un menu che contempla il mare e accoglie suggestioni esotiche guida la mente e il cuore incontro alle mete sognate:

 

Gamberi rossi del Mar Ligure marinati allo zenzero e pepe di Sichuan con ciliegie e erba cipollina su crema di burrata

Spaghetto “Felicetti” in salsa al nero di seppia con pane croccante al profumo di limone e caviale di melagrana

Triglie di scoglio farcite di crema di patate alla vaniglia e tartufo nero

Torta ”Universo esotico“

 

Al centro della tavola una tavolozza di gialli e arancioni per annunciare i primi guizzi dell’estate.

 

Non ci sono commenti

Lascia un commento