Crostata di albicocche al Sauternes con crema al latte di mandorle e cioccolato fondente

Il collaudato accostamento di albicocche e cioccolato fondente si rinnova in questa crostata con la marinatura dei frutti nel bouquet seducente del vino francese; l’avvolgente dolcezza della crema, alleggerita dal profumato latte di mandorle, trova un gradevole contrappunto nell’elegante acidità della frutta.CONTINUA A LEGGERE

0

Una Sacher per l’estate

Trovo particolarmente interessanti i percorsi di rinnovamento di alcuni pasticceri professionisti, che propongono i classici regalando ad essi freschezza e contemporaneità, senza dimenticare il territorio e le sue tradizioni. Non di rado i miei dessert partono con estrema umiltà dalle suggestioni di provocazioni contemporanee, nel tentativo di esplorare nuove possibilità di consistenze, incontri cromatici e risultati estetici. Eccone un esempio.CONTINUA A LEGGERE

0

Un dolce fiore

Ha la gentilezza di un fiore questo dessert, che predilige note gustative vegetali: un guscio di pasta sablé incontra la profumata freschezza di un jelly di frutto della passione; in una delicata mousse di yogurt si insinuano le sfumature erbacee di un morbido biscotto all’olio evo, intriso di rosolio alla verbena. Petali di tagete giallo e arancione ricreano visivamente la corolla di un fiore.CONTINUA A LEGGERE

0

Dolce nevicata

Il magico spettacolo della natura innevata suggerisce la composizione di questo dessert, che declina il bianco rigore della neve in diverse forme e sfumature gustative: in un guscio di croccante sablé si insinua una spumosa mousse allo yogurt; chiude la tartelletta un disco sottilissimo di Inspiration Yuzu, che con le delicate note agrumate anticipa la tenue texture di una ganache al mascarpone e Yuzu nella forma di una piccola palla di neve. Completano la composizione un cristallo di neve in copertura bianca e ciuffetti di rosmarino brinati, quasi piccoli cespugli innevati.CONTINUA A LEGGERE

0

Una gentile e piccola zuppa inglese

L’attrattiva di una golosa e colorata zuppa inglese si ingentilisce nelle contenute dimensioni di un piccolo contenitore, a cui il rosso intenso di un prezioso Alchermes regala note alcoliche raffinate. I sapori voluttuosi della vaniglia e del cioccolato si svelano in una mousse e in un cremoso; una piccola cialda alle mandorle e un roseo streusel all’Alchermes aggiungono sensazioni di croccantezza.CONTINUA A LEGGERE

0
torta alle mele cedric grolet

Torta alle mele alla maniera di Cedric Grolet

Il profumo di una torta alle mele appena uscita dal forno attrae chiunque irresistibilmente, confortando delicatamente lo spirito e il palato.  Fra gli innumerevoli dolci che scelgono questo frutto la creazione di Cedric Grolet rappresenta un unicum di sapori, consistenze ed estetica: sul guscio di una scioglievole pâte sucrée si adagia una delicata crema di mandorle appena asciugata in forno; una soffice composta di mele Granny Smith contrasta con la sua garbata acidità il dolce di questa ricca base. Una floreale composizione di mele Royal Gala completa la torta con nuovi toni gustativi e cromatici.  Questo è il risultato del mio lavoro, ispirato dal grande pasticcere francese.CONTINUA A LEGGERE

0