Quadro di fine estate

La torta sceglie come protagonista l’aromatica dolcezza del Moscato d’Asti, declinata nella setosa superficie di una bavarese e nella fresca trasparenza di una gelée. In questa si immergono sottili fette di fichi neri e pesche noci, disegnando con i loro colori un quadro di fine estate; una profumata gelée di pesche si insinua nella bavarese al Moscato con una pennellata di colore.CONTINUA A LEGGERE

0

Tartellette caramello, limone e mandorle

Non so quando potremo assaporare di nuovo il piacere di ritrovarci tra amiche per scambiarci confidenze e notizie con la festosa leggerezza di un tempo. Nell’attesa che le consuetudini a noi care tornino a scandire le nostre giornate, è bello nutrire la speranza immaginando ciò che potrà accompagnare in dolcezza le abitudini ritrovate. Da tali pensieri nasce l’idea di queste eleganti tartellette, in cui le note acide di una gelée al limone contrastano l’avvolgente dolcezza di una mousse di cioccolato bianco al caramello salato; la cremosità delle lucide semisfere trova un piacevole contrappunto nella cedevole croccantezza della pate sucrée alle mandorle che le accoglie.CONTINUA A LEGGERE

2

Crostata Linzer alla composta di zucchine e peperoni con scamorza affumicata

Per accompagnare non senza rimpianti la fine ormai prossima della bella stagione mi piace proporre, fra le portate di un brunch settembrino, un’insolita torta Linzer salata: una scioglievole frolla montata accoglie i profumi intensi e i sapori pieni delle ultime verdure estive del mio orto; l’avvolgente cremosità della composta trova un piacevole contrappunto nella vivace sapidità della scamorza che arricchisce la farcia; la croccantezza dei pinoli tostati completa il gioco delle consistenze e delle sfumature gustative.CONTINUA A LEGGERE

0

Minisavarin con crema di caprino, rucola e pinoli

Nelle sere d’estate mi piace allestire un aperitivo in giardino alla luce soffusa di una lanterna. Sul tavolo bocconcini ogni volta diversi lusingano con fantasia gli occhi e i palati degli ospiti. Ecco un esempio di finger food che, rinnovando nella forma e nel gusto il classico babà, non manca di giocare con le aspettative di chi lo assaggia.  CONTINUA A LEGGERE

0

Finger food d’estate: babà salato con stracciatella di bufala, datterini e menta

Il tipico lievitato partenopeo si presta efficacemente per un goloso finger food salato, farcito con un’avvolgente stracciatella di bufala campana e dolci spicchi di pomodori datterini. Ciuffetti di menta aggiungono note fresche e profumate.

CONTINUA A LEGGERE

0

La mia cassata siciliana monoporzione: leggerezza nuova, sapori antichi

Il gioiello barocco della pasticceria siciliana si semplifica in una lucida semisfera glassata al pistacchio, guarnita con freschi spicchi di mandarino; all’interno del dessert una crema di ricotta e purea di canditi accoglie un cuore di mousse agli agrumi di Sicilia. La tradizionale nota di cioccolato fondente si esprime nella base di pan di Spagna al cacao.CONTINUA A LEGGERE

0