Tortelli fritti di zucchine, pecorino e menta con tapenade di verdure

Un involucro croccante racchiude un morbido ripieno di delicate zucchine, a cui il vivace pecorino romano e il fresco aroma della menta regalano piacevoli sfumature. Un’insolita tapenade completa la gamma gustativa di questi tortelli, rustici finger food nati dall’orto.CONTINUA A LEGGERE

0

Piccole tarte tatin di pomodori datterini con sorbetto al basilico e limone.

La ben nota tarte tatin di pomodori acquista una garbata finezza di gusto dall’uso di dolci datterini caramellati con l’intrigante sfumatura dell’aglio. L’aromatico e fresco sorbetto al basilico e limone stupisce nell’incontro con la tiepida dolcezza della tarte: armonioso contrasto di sapori e temperature.CONTINUA A LEGGERE

0

Minisavarin con crema di caprino, rucola e pinoli

Nelle sere d’estate mi piace allestire un aperitivo in giardino alla luce soffusa di una lanterna. Sul tavolo bocconcini ogni volta diversi lusingano con fantasia gli occhi e i palati degli ospiti. Ecco un esempio di finger food che, rinnovando nella forma e nel gusto il classico babà, non manca di giocare con le aspettative di chi lo assaggia.  CONTINUA A LEGGERE

0

Finger food d’estate: babà salato con stracciatella di bufala, datterini e menta

Il tipico lievitato partenopeo si presta efficacemente per un goloso finger food salato, farcito con un’avvolgente stracciatella di bufala campana e dolci spicchi di pomodori datterini. Ciuffetti di menta aggiungono note fresche e profumate.

CONTINUA A LEGGERE

0

Sapori di Sicilia: cannolo di pasta fillo, crema di ricotta, cremoso al cioccolato fondente

Ci sono dolci che esprimono l’anima di una terra, la sua storia, i suoi profumi, in una parola la sua identità. Da questi la pasticceria moderna non può prescindere, pur rivendicando il diritto di evolversi in termini di consistenze, combinazioni di gusti e di estetica. In quest’ottica il golosissimo cannolo, suntuoso protagonista della pasticceria siciliana tradizionale, può essere proposto in un’elegante composizione al piatto: la scorza croccante e leggerissima di pasta fillo è farcita con una setosa crema montata di ricotta e si adagia su un lingottino di cremoso al fondente; per completare il mosaico di sapori siciliani nel piatto si stendono sottili strisce di crema bianca al pistacchio e uno spicchio di limone candito aggiunge vivaci note agrumate.CONTINUA A LEGGERE

0

La mia cassata siciliana monoporzione: leggerezza nuova, sapori antichi

Il gioiello barocco della pasticceria siciliana si semplifica in una lucida semisfera glassata al pistacchio, guarnita con freschi spicchi di mandarino; all’interno del dessert una crema di ricotta e purea di canditi accoglie un cuore di mousse agli agrumi di Sicilia. La tradizionale nota di cioccolato fondente si esprime nella base di pan di Spagna al cacao.CONTINUA A LEGGERE

0

Torta Pasqualina

Protagonista indiscussa della cucina genovese, questa torta salata racchiude tra le sue sfoglie sottili e croccanti tutti i profumi e i sapori di ingredienti semplici e particolarmente rappresentativi del territorio ligure: su un rustico strato di bietoline e maggiorana si adagia l’acidula cremosità della cagliata prodotta nell’entroterra del Tigullio, mentre numerose uova sode si insinuano nella farcia per arricchire ogni fetta.CONTINUA A LEGGERE

0