Gazpacho di melone con scampi

Gazpacho di melone con scampi

La profumata zuppetta di melone mantovano è una variante creativa del gazpacho tradizionale e stempera la sua dolcezza con l’apporto lievemente pungente del cipollotto e delle spezie. Uno scampo mediterraneo si tuffa nel bicchierino che la contiene.

 

Ingredienti per 6 persone (ricetta ispirata da preparazioni di Vito Mollica)

 

PER GLI SCAMPI

6 scampi

20 ml di vino bianco

20 ml di succo di limone

1 pizzico di sale

 

PER IL GAZPACHO

1 melone mantovano

50 g di cipollotto

qb di coriandolo macinato

20 ml di olio extravergine di oliva

succo di lime

sale e pepe

peperoncino

 

Preparazione

  • Per gli scampi, pulite i crostacei, privateli del carapace e sbollentateli per 2 minuti in acqua leggermente salata, acidulata con il succo di limone e il vino bianco. Scolate e tenete da parte.
  • Per il gazpacho, pulite il melone e il cipollotto e tagliateli a pezzi. In una ciotola mescolateli con il coriandolo e il peperoncino, condite con l’olio extravergine di oliva e il succo di lime e fate marinare per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo, frullate il tutto e regolate di sale e pepe.

 

 

Finitura

Suddividete il gazpacho nei bicchierini e completate con uno scampo.

Non ci sono commenti

Lascia un commento